la riqualificazione energetica

Cantiere pilota 

I monitoraggi realizzati dal laboratorio CECH nella camere del blocco B del Collegio dell’Aquilone ci hanno consentito di verificare le temperature e le caratteristiche igrometriche nelle diverse stagioni dell’anno. Sulla base dei risultati, con il supporto di aziende leader nel settore, si sono studiate alcune soluzioni per migliorare le prestazioni della copertura e delle pareti perimetrali. Queste stratigrafie sono state poi introdotte in un modello che ha simulato le nuove condizioni e i nuovi consumi energetici, nella stagione fredda e in quella calda.

Le trasformazioni previste tengono conto della salvaguardia del bene, dei miglioramenti effettivi in termini di isolamento termico, delle variabili di costo e dell’impatto sulla vita degli studenti.

Per verificare la qualità delle scelte verrà realizzato un Cantiere Pilota nelle stesse camere dell’Aquilone utilizzate per le misurazioni dello stato attuale. Nel cantiere si lavorerà sulle copertura e sulle pareti laterali, incrementando l‘isolamento termico e sostituendo alcuni serramenti con altri più performanti. Le sonde continueranno a funzionare anche dopo il cantiere per fornire dati da confrontare con le simulazioni fatte finora.

foto: ph. Veronica Marsili