Lo studio dei serramenti

Il particolare disegno dei serramenti e la cura riservata a questi elementi (quasi tutti realizzati su disegno) sono una delle caratteristiche più notevoli dei collegi.

Gli elementi, di dimensioni e forme eterogenee, sono perlopiù in legno e presentano situazioni conservative differenziate: quelli maggiormente esposti agli agenti atmosferici sono fortemente compromessi (e in alcuni casi sono già stati sostituiti) mentre quelli collocati in zone meno sollecitate sono invece recuperabili.

Per avere un quadro completo dello stato di conservazione abbiamo realizzato una analisi puntuale di tutte le porte, finestre, vetrate e lucernai del complesso, individuando per ciascuno degli oltre 4300 elementi la tipologia e lo stato di conservazione.