IL PROGETTO

Nel 2015 l’Università di Urbino ha ottenuto un finanziamento nell’ambito del programma Keeping it Modern della Fondazione Getty per la redazione del Conservation Plan del complesso dei Collegi Universitari, realizzati fra il 1962 ed il 1983 da Giancarlo De Carlo e considerati dagli
studiosi di tutto il mondo una delle architetture più significative del XX secolo.

Obiettivo del progetto è mettere a punto uno strumento di gestione attraverso cui programmare gli interventi necessari alla conservazione di questa architettura unica; il piano consentirà infatti di individuare le criticità e le priorità di intervento, tenendo conto dei diversi livelli di sensibilità e di urgenza ma anche della necessità di garantire servizi adeguati agli oltre 1000 studenti ospitati nel complesso. E’ dunque necessario integrare in un quadro unitario e condiviso letture, decisioni e azioni diverse, che vanno dalla messa a punto di protocolli diagnostici e operativi per la conservazione del bene al miglioramento del comportamento termico e al ripensamento degli usi degli spazi pubblici e privati.

La redazione del piano comporta quindi l’attuazione di un percorso metodologico strutturato che comprende approfondimenti specialistici e momenti di scambio interdisciplinare in cui vengono individuati collegialmente gli obiettivi, le opportunità e i protocolli operativi, così da mettere a punto una strategia complessiva di intervento strutturata in fasi successive.

Gli studi e le azioni realizzate nel corso del progetto sono infatti il presupposto per la programmazione di interventi concreti, di conservazione ma anche di adeguamento alle attuali esigenze d’uso, che potranno anche costituire un utile riferimento per intervenire su casi analoghi.